X
Menu

MASSAGGIO CALIFORNIANO

MASSAGGIO CALIFORNIANO

DESCRIZIONE

E’ un massaggio di puro piacere, nato degli anni ’70 in California nel contesto New Age, diventato in seguito popolare nel mondo intero nel corso degli anni ’80. Il massaggio californiano si pratica sulla pelle nuda cosparsa di olio per rendere i gesti più scorrevoli e superficiali e si avvale di movimenti fluidi, leggeri, armonici e ritmici che avvolgono e rilassano il corpo, stimolando dolcemente le numerose terminazioni nervose dell’organismo, donando una sensazione di calma, di tranquillità, liberando la mente dai pensieri.

EFFETTI BENEFICI

E’ rivolto soprattutto a chi vuole abbandonarsi ad un’ora di vero relax e di dare ascolto ai segnali che il corpo trasmette, insegnandoci ad ascoltare noi stessi. Il suo effetto è quindi sia fisico che psicologico, perchè questo massaggio migliora la percezione del corpo e l’equilibrio globale della persona.

CONTROINDICAZIONI

Non può essere effettuato su lesioni cutanee e ferite aperte, in stati infiammatori acuti e febbre. La gravidanza non è una controindicazione, ma in questo caso il massaggiatore deve esserne messo al corrente.

In ogni caso è necessario chiedere sempre consiglio al proprio medico, prima di iniziare il massaggio.

CINZIA MAIOLI

  • Iscritta al Registro Regionale degli Operatori in DBN della Regione Lombardia – sezione Tuina
  • Professionista disciplinato dalla Legge n 4 del 14 gennaio 2013
  • Iscritta all’associazione professionale OTTO – “Operatori Tuina- Qigong e Tecniche Orientali”.
loghi